Follow

In questi giorni di presentazioni mi sono aggiornato un po' sulla situazione di una società a me tanto cara, Fiverr. Così ho scoperto che nel giugno scorso si è quotata in borsa e che la quotazione è andata bene. La cosa che però non ho considerato e che ogni volta mi sorprende è che Fiverr, come gran parte dei servizi online che usiamo, è in perdita: non crea profitto bensì brucia capitale. Come lo brucia non si sa bene. Forse in spese di marketing o di R&D… La speranza di Fiverr e degli investitori è che il servizio diventi profittevole entro il 2022, ovvero 12 anni dopo il lancio.

fortune.com/2019/06/13/fiverr-

Sign in to participate in the conversation
post.lurk.org

Welcome to post.lurk.org, an instance for discussions around cultural freedom, experimental, new media art, net and computational culture, and things like that.